Menu

OK_storia-02-hi
Down

La storia

LA STORIA: IL CLUB E LA FAMIGLIA LAVAZZA

L’inizio

Nel lontano 1923 i promotori di questa iniziativa, realizzata entro i confini di Stato di allora con il patrocinio del Principe Umberto di Savoia, diedero vita ad un percorso a 9 buche che partiva dall’allora Hotel Santi, attraversava la Strada Nazionale e, lungo i pendii alla destra del torrente, concludeva il giro fino al famoso laghetto. Così, tre anni più tardi, il Circolo veniva affiliato alla Federazione Italiana Golf entrando a far parte dei primi 5 più antichi golf club d’Italia. Nell’immediato dopoguerra, dopo alcuni anni di chiusura, la rinascita di Claviere come centro di villeggiatura portò a ricostruire anche il percorso di golf, che riprese vita con le stesse peculiari caratteristiche che mantiene ancora oggi.

La rinascita negli anni ‘50 

La storia più recente del Circolo inizia nel 1951, con la presidenza di Giuseppe Lavazza. Grazie alla sua passione prese il via la paziente opera di sviluppo del nostro sodalizio, volta al miglioramento delle strutture e ad accrescere l’interesse nei confronti del gioco del golf come pratica sportiva. Il Golf Club Claviere è stato trampolino di lancio per moltissimi neofiti che qui hanno provato a tirare i primi colpi, si sono entusiasmati al gioco ed hanno poi continuato con crescente passione. Alcuni di essi sono diventati agonisti di altissimo livello, altri addirittura hanno raggiunto il traguardo del professionismo.

Dagli anni ’70… 

Succeduto al padre nel 1971, il Presidente Emilio Lavazza, si dedica con la stessa passione alla vita sociale e allo sviluppo del Circolo. Sotto la sua presidenza, e grazie al suo mecenatismo, il campo e le strutture hanno subito miglioramenti di grande rilievo. Egli ha valorizzato l’importanza del golf quale strumento d’incontro e aggregazione sociale, di affermazione dei princìpi di lealtà sportiva e rispetto delle regole, dedicando il proprio impegno in particolare ai giovani. Condividendo questi valori con soci e ospiti, è stato l’artefice di quello spirito conviviale, allegro ed amichevole che, da sempre, anima la vita del nostro Club.

…fino ad oggi 

In tempi recenti, il desiderio di migliorare l’accoglienza e dotare il Club di strutture ed impianti al passo con i tempi, ha spinto a dar corso ad importanti opere di ristrutturazione o rifacimento, sia per quanto riguarda gli immobili che per il percorso di gioco. I buoni rapporti instaurati da molti anni con il Sestrieres Golf Club e  con i comuni di Claviere e Monginevro, hanno permesso di creare quella corrente di simpatia e interesse che ha contribuito fortemente a promuovere lo sviluppo golfistico dell’alta Valle di Susa.

Tributo a Emilio Lavazza 

La storia del Golf Club Claviere fin dagli anni ’50 si è intrecciata con quella della famiglia Lavazza. Fu infatti Giuseppe Lavazza che, nel 1951, cominciò l’opera di rinnovamento della struttura. Tuttavia fu solo con il Presidente Emilio Lavazza che, dal 1971, il campo e le strutture subirono miglioramenti di grande rilievo. Grazie alla sua grande passione per questo sport e al suo impegno, Emilio Lavazza valorizzò l’importanza del golf come strumento d’incontro e di affermazione dei princìpi di lealtà sportiva e rispetto delle regole. Condividendo questi valori con soci e ospiti, è stato l’artefice di quello spirito conviviale, allegro ed amichevole che, da sempre, anima la vita del nostro Club. Quest’uomo appassionato, grande imprenditore e sportivo, è scomparso il 16 febbraio 2010, ma i suoi valori, la sua lealtà e la sua umanità, sono mantenuti vivi dai suoi figli, che oggi continuano a seguire tutte le attività del Golf Club con lo stesso entusiasmo e lo stesso impegno..

Scopri

FACILITIES

3544461837

Scopri di più

CLAVIERE

2266988330

Scopri di più

ORGANIGRAMMA

2539058897

Scopri di più